Seleziona Paese

ReiBanq NL

– Real Estate Investment Fund

– Real Estate Finance

– Cross Border Payments

– Risk Management & Compliance

ReiBanq EU

– Alternative to Banks

– International Payments

.

.

ReiBanq UK

– Invoice Factoring

– AR&AP Management

– Risk Management & Compliance

.

ReiBanq USA

– Real Estate Investments

– Real Estate Finance

.

.

HOME BANKING

Il conto business dedicato a chi fa impresa

Conti multivaluta, pagamenti cross-border, conti escrow.

Conti Business

Perché è importante un conto business Reibanq se la mia impresa esporta/importa o ha sedi all’estero?
Solo alcuni vantaggi immediati:

IBAN multivaluta:

Un unico IBAN per diversi paesi e diverse valute.

Copertura di oltre 180 paesi e 38 valute:

Serviamo paesi anche fuori dall’area SEPA e la valuta Euro. La lista dei paesi, le valute e gli indici di rischio vengono aggiornati costantemente, rendendo le compliance la gestione del rischio più rapide e sicure.

Operatività in area SWIFT con tempi rapidi e certi:

Grazie al sistema interno di gestione della pre-clearance, pre-compliance e alla copertura diretta in molti paesi, le transazioni internazionali avvengono in tempi rapidi e certi.

scopri di più...

COMPLIANCE TRANSAZIONALE

Nell’attuale ambiente globale estremamente competitivo e dai ritmi molto rapidi, è fondamentale che le aziende si attrezzino con la compliance transazionale con l’obiettivo di fornire informazioni e analisi in grado di guidare i processi decisionali e gestire il rischio nel corso di una determinata transazione. A causa della complessità delle transazioni in ambito globale e della vigilanza sempre più minuziosa a cui sono sottoposte, le aziende hanno la necessità di avere la relativa assistenza dal proprio gestore dei pagamenti, che dovrebbe essere in grado di fornire analisi dettagliate e di sostenere e supportare le transazioni finanziarie durante l’intero processo di una transazione commerciale. Reibanq sfrutta al meglio la propria esperienza in ambito transazionale per consentire ai clienti di prendere decisioni aziendali valide affinché possano concludere con successo le loro transazioni internazionali, anche ad elevata criticità. Siamo consapevoli delle incertezze che accompagnano sempre il completamento di una transazione commerciale, pertanto il nostro servizio di compliance e monitoraggio transazionale ha lo scopo di guidare i clienti in una procedura complessa garantendo interventi tempestivi, sofisticati e affidabili.

Aiutiamo i clienti a concludere in modo ottimale tutte le fasi dell’intero ciclo di vita delle operazioni commerciali e delle relative transazioni finanziarie, fornendo aggiornamenti in tempo reale sulle controparti.

Due diligence e gestione del rischio:

Tutte le verifiche su transazioni, documentazione a supporto, paesi e valute usate vengono effettuate e monitorate prima di ciascuna transazione, così da evitare qualunque ritardo nell’esecuzione dei pagamenti.

scopri di più...

PRE – DUE DILIGENCE

La preliminary due diligence è un’attività “preliminare” atta a raccogliere dati e informazioni sulla controparte commerciale nella fase iniziale del rapporto di partnership o di collaborazione con l’azienda nostra cliente.
Nel mondo delle operazioni di interscambio, sia a livello locale che globale, nei contratti di fornitura e di collaborazione fra realtà commerciali, risulta essere sempre più indispensabile verificare reputazione e la solvibilità della controparte.
Andare oltre alle apparenze, conoscere esattamente “chi c’è dall’altra parte”, avere evidenza di eventuali contenziosi e segnalazioni recenti o passati sono solo alcuni degli sfaccettati e numerosi aspetti di una trattativa commerciale.
Questo servizio, che oramai rientra nelle normali attività da svolgere in fase precontrattuale, sta suscitando un grande interesse anche nel panorama italiano, che si è ben presto adeguato alla tendenza internazionale di svolgere attività di due diligence sulle proprie controparti commerciali, quali, a titolo di esempio, clienti, potenziali fornitori, propositori di joint venture ecc.
Le attività di preliminary due diligence sono ormai quasi sempre previste dagli organi di risk & compliance delle grandi aziende, ma sempre più richieste anche dalle stesse PMI per porre le basi di una futura decisione strategica per l’impresa.
Lo scopo, è esattamente quello di avere preventivamente tutte le informazioni disponibili sulla controparte, al fine di prendere una decisione quanto più ponderata possibile.
In particolare tale servizio non ha l’intento di entrare nel merito di questioni tecniche o specifiche del settore di riferimento del cliente, bensì ha la finalità di osservare con attenzione eventuali “campanelli di allarme” da approfondire eventualmente in una seconda fase più “progredita”.
La principale finalità di una preliminary due diligence è quella di minimizzare le aree di rischio in cui può incorrere l’impresa che avvia un nuovo rapporto, sottoscrive una nuova fornitura o ha in programma una acquisizione con una nuova controparte.

Conti Escrow:

strumento di garanzia sui deals internazionali, rapido e sicuro, alternativo alla lettera di credito e agli altri strumenti di garanzia interbancari, offre una soluzione flessibile, veloce e poco dispendiosa.

scopri di più...

ESCROW ACCOUNT REIBANQ
(CONTO DI DEPOSITO A GARANZIA)

Nel corso di qualsiasi transazione commerciale, ciascuna parte ha un semplice obiettivo: che la controparte adempi integralmente ai propri obblighi, in termini di puntualità di pagamento in primis. Uno strumento di interazione finanziaria è rappresentato dal conto escrow, detto anche “conto vincolato” che risolve eventuali problemi e imprevisti non programmabili.
Oggi, Reibanq, offre questo meccanismo universale, che può essere applicato a qualsiasi transazione sia in ambito nazionale che internazionale, incluse le transazioni immobiliari, permettendo così ad un venditore e un acquirente di poter operare in paesi/continenti diversi senza doversi incontrare di persona.
Solitamente viene in aiuto a tali transazioni commerciali la consueta garanzia bancaria che coinvolge come minimo due banche di due paesi differenti e che nella maggioranza dei casi comportano sia costi elevati che una tempistica di impostazione molto lunga. L’utilizzo di un conto escrow, avendo un interlocutore unico a garantire il relativo contratto, risulta pertanto notevolmente conveniente sia dal punto di vista dei costi che della tempistica.
Si pensi ad esempio all’acquisto o alla vendita di beni di alto valore o una transazione immobiliare, sono situazioni in cui è necessario un conto deposito a garanzia per entrambe le parti.

La particolarità dell’utilizzo dell’escrow account si manifesta nel ruolo del garante/arbitro, ovvero il “terzo imparziale”.
Il conto escrow (anche conto deposito – conto deposito condizionale – conto transazionale), è una delle forme di accordo trilaterale in cui il contratto di escrow stesso è un addendum, ossia un’aggiunta al contratto principale.
L’escrow è un modello contrattuale particolarmente diffuso nella prassi degli scambi commerciali sopratutto in ambito internazionale, quando ad esempio le parti si conoscono poco ed è sostanzialmente un accordo trilaterale in cui le parti sono:

1. Il Buyer/Acquirente (la parte che acquista o commissiona dei lavori).

L’acquirente trasferisce il denaro sul proprio conto aperto presso Reibanq, dove rimane depositato a garanzia della transazione commerciale come da accordi con la propria controparte (il Seller). Successivamente la sua partecipazione attiva termina nell’arco temporale prestabilito con il Seller, secondo le indicazioni riportate nel contratto commerciale tra le parti che include già il contratto di deposito a garanzia e le relative condizioni.

I fondi depositati non possono essere liberati e/o utilizzati dal Buyer finché non vengono soddisfatte tutte le condizioni riportate nell’accordo tra le parti (Buyer e Seller), eccetto in caso di risoluzione comune del contratto tra le parti. Tali condizioni dovranno essere riconosciute, documentate, espresse e accettate in maniera inequivocabile da entrambe le parti, fino all’adempimento di tutti i punti e condizioni già prestabilite tra di loro.

2. Il Seller/Venditore (la parte venditrice o l’esecutore dei lavori).

Il Venditore (Seller), anch’esso cliente Reibanq, si impegna ad adempiere a determinati obblighi nei confronti dell’Acquirente (Buyer) entro un arco temporale prestabilito.
Ad esempio, alla consegna di un lotto di merci di una certa qualità ed entro un certo periodo di tempo, al Venditore vengono accreditati i fondi sul proprio conto in pari misura a quelli depositati a garanzia dalla controparte (Buyer). Lo svincolo avviene solo ed esclusivamente al soddisfacimento di tutti gli obblighi, condizioni e tempistiche precedentemente prestabiliti tra le parti.
Le parti pertanto, entrambe clienti Reibanq, forniscono la relativa documentazione, accettano a vicenda il compiersi di tutti gli obblighi contrattuali inclusi quelli temporali e consentono l’accredito regolare dei fondi sul conto del Venditore in tempo reale.

3. La Reibanq – unico interlocutore e garante per entrambe le parti (Buyer e Seller).

Reibanq garantisce ulteriormente la sicurezza della transazione, in quanto entrambe le parti sono clienti della stessa.  Il tutto avviene da e verso  conti Reibanq intestati relativamente alle parti, le quali non possono accedere ai fondi per tutto l’arco temporale dello svolgimento e perfezionamento della transazione commerciale, così come precedentemente accordato tra le stesse.
Reibanq gestisce l’intera transazione in maniera equidistante ed imparziale nei confronti delle parti, fino al soddisfacimento di entrambe le parti, rispettando i relativi obblighi, condizioni e termini nei confronti della controparte.
Il trasferimento dei fondi tra le parti, indipendentemente dall’ammontare della transazione, avviene in tempo reale su piattaforma Reibanq.

Contattaci ora ! 

Hai bisogno di maggiori informazioni su come possiamo aiutarti a migliorare la gestione finanziaria  della tua attività? 

Contattaci per prenotare una chiamata o appuntamento.

-

10 + 10 =